Test di tolleranza per le articolazioni

Tolerance Test for Joints

Molto spesso si incontrano oggetti intrecciati, cioè un oggetto si adatta perfettamente a un altro oggetto, fornendo un oggetto unico; Tuttavia, affinché due oggetti si adattino insieme, è necessario rispettare misure precise relative alle zone di interblocco.

Supponendo che tu abbia un cilindro con un diametro di 1 mm e un foro circolare di 1 mm, in teoria l'interblocco può aver luogo, ma in pratica l'interblocco non avrà luogo in quanto c'è sempre bisogno di una certa "tolleranza". Pertanto, un cilindro con un diametro di 1 mm può adattarsi a un foro circolare se ha un diametro di 1,1 ~ 1,4 mm, ovvero se c'è una tolleranza di 0,1 ~ 0,4 mm tra i due oggetti. D'altra parte, la tolleranza non può essere applicata a piacimento ma deve essere calcolata accuratamente, poiché una tolleranza troppo piccola sarà insufficiente per rendere l'interblocco, mentre una tolleranza troppo grande renderà instabile l'interblocco, con i due oggetti passando l'uno attraverso l'altro.

 

Nella stampa 3D la tolleranza di interblocco dipende fortemente dalla stampante 3D utilizzata, come di solito una tolleranza di 0,2 mm è sufficiente ma a seconda della stampante utilizzata (e di come è configurata) la tolleranza può variare. Se i test di calibrazione del flusso, la calibrazione del primo strato e il test di temperatura sono stati eseguiti (come illustrato nelle lezioni precedenti della Academia 3D più lunga), ora è possibile eseguire il "test di tolleranza", che ti consente Per determinare il valore di tolleranza esatto quando si intende mettere insieme due oggetti. In questo modo, una volta stabilito il valore di tolleranza, quando vengono disegnati oggetti di interblocco, è possibile disegnarli con una differenza di misurazione pari alla tolleranza, in modo da non avere problemi durante la procedura di interblocco.

Per procedere con il test di tolleranza, procedere come segue:

 

 

Una volta completata la stampa, è possibile effettuare una valutazione visiva della tolleranza. In particolare, il cilindro deve essere in grado di togliersi dalla sua base, ma non deve scivolare attraverso il foro; Invece, il cilindro deve essere in grado di adattarsi al foro e questo sarà il valore di tolleranza richiesto.

Una volta che hai il valore di tolleranza, usalo ogni volta che disegni oggetti a interblocco.